venerdì 24 giugno 2011

Mousse al Limone



Mousse al Limone.-Questo dolce è stata una vera sorpresa.
Di una delicatezza incredibile, non ho parole per descrivere la scioglievolezza di questa profumatissima mousse.






La base è una Torta Paradiso ,e volendo renderla ancora più fresca e delicata , ho utilzzato per la copertura una geleè al Limone.

Da tempo volevo provare a fare una mousse, che non avesse come ingrediente ,le uova crude.
Delle uova viene utilizzato il solo albume , che viene pastorizzato, ottenendo una meringa all'italiana, quindi è sicuro, perchè specialmente d'estate , mangiare uova crude non è consigliabile.
La ricetta originale della mousse è di Menta e Cioccolato, la copertura è una mia variante,per renderla più delicata adatta per essere servita  per una cena a base di pesce.


Ingredienti :
Per la Meringa Italiana

  • 130 g di zucchero
  • 40 g di acqua
  • 65 g di albume fresco di giornata
Mettere a bollire acqua e Zucchero.

Nel frattempo montare gli albumi con un cucchiaio di zucchero.
Quando lo sciroppo scendendo da un cucchiaio forma un filo.,è pronto.

Versarlo a filo sugli albumi continuando a montare.,poi sempre montando fare raffreddare.

Aiutarsi in questa operazione mettendo il contenitore a bagnomaria in acqua freddissima.
La Meringa è pronta.si può preparare anche il giorno prima e conservare in freezer ,non indurisce.

Ingredienti e preparazione per la Mousse:

  • 125 g. di Succo di Limone
  • 15 g. di zucchero
  • 8 g. di colla di pesce (4 fogli)
  • 200 g. di Meringa Italiana (la dose sopra)
  • 25 g. di Limoncello
  • 200 g. di Panna Montata

Montare leggermente la panna e metterla in frigorifero.
 Scaldare pochissimo il succo di limone con lo zucchero e scioglievi bene la colla di pesce fatta ammollare per qualche minuto precedentemente.
Aggiungere nel succo una cucchiaiata di Meringa e mescolare bene.
In un contenitore capiente mettere il limoncello, il resto della meringa ed il succo di limone con la colla di pesce ,mescolare bene
Infine,aggiungere la panna e amalgamare bene delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto, per non smontare il tutto.

Torta Paradiso:(dal ricettario Pane Angeli)
Ingredienti

  • 4 uova 
  • 150 g zucchero 
  • 1 bustina di Vanillina
  • La buccia grattugiata di 1 Limone
  • 1 pizzico di sale 
  • 100 g farina bianca 
  • 100 g Frumina 
  • ½ bustina (2 cucchiaini) di lievito per dolci
  • 100 g burro
Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente, aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, vanillina, aroma limone, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, unendovi lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata con la frumina e per ultimo il lievito pane-angeli. Incorporare delicatamente con una frusta a mano dal basso verso l'alto, il tutto ai tuorli sbattuti, aggiungendo a piccole dosi il burro liquefatto tiepido
Mettere l’impasto in uno stampo (Ø 26 cm) imburrato ed infarinato e cuocere per 30 minuti circa a 180°

Assemblaggio
Tagliare in due dischi la torta paradiso, mettere la base in uno stampo a cerniera foderato di carta forno, bagnarla con la bagna al limoncello, (acqua zucchero e limoncello), coprire con la mousse e mettere a riposare in frigo.
Nel frattempo preparare la gelèe per la copertura finale

Geleè al Limone mia personale variante:

  • 1 bustina di tortagel
  • 3-4 cucchiai di zucchero
  • 100 ml. di succo di limone
  • 150 ml. di acqua
  • 4 gocce di colorante alimentare giallo
Per la copertura geleè:
mescolate il tortagel con lo zucchero, diluite con l'acqua e il succo di limone. Ponete sul fuoco e lasciate sobbollire per un paio di minuti. Lasciate intiepidire e aggiungete poche gocce di colorante, per rendere il tutto giallo.

Versate la glassa sul dolce e riponete in frigorifero a solidificare.Meglio tutta la notte.


Questa la fetta...alta e morbidosa...
può essere accompagnata da liquore (la mia ) crema di limone ben ghiacciata!

 Connubio perfetto come conclusione, di un ottima cenetta.

Eccola , ricoperta dallo strato di geleè, e decorata con fiorellini di PDZ
che buonaaa...

E questi sono i cubotti..si possono anche congelare e servire singolarmente, come ottimi semifreddi.
Vi invito a provarla, rimarrete sorprese e soddisfatte anche voi.
E' buonissima!




13 commenti:

  1. non sto qui a dirti quanto è bella!! E' stupenda!. poi immagino il sapore! una bontà! brava

    RispondiElimina
  2. buonissima, semplicemente gustosa,ciao

    RispondiElimina
  3. @-Debora- E' veramente una bontà da provare, un dolce freschissimo e delizioso.
    Grazie per il complimento, a presto.
    Ciao
    L.

    RispondiElimina
  4. @-La Pasticciona-Grazie, sei gentilissima come sempre.Ciao.
    L.

    RispondiElimina
  5. E' un vero piacere essere tra i tuoi sostenitori.Bellissima ricetta.

    RispondiElimina
  6. @-Mariabianca-Il piacere è mio cara Mariabianca, grazie per il complimento, e per la visita,passo da te e mi unisco volentieri ai tuoi lettori.
    A presto.
    L.

    RispondiElimina
  7. Grazie,sei gentilissima.
    Un abbraccio e a presto.

    RispondiElimina
  8. Io adoro i dolci.... e questo ha un'aspetto davvero paradisiaco. Però ho due grossi problemi di base: 1) non ho il tempo per fare dei dolci così elaborati ..... lavoro a tempo pieno e ho due bambine piccole .... 2) sono a dieta... quindi alla ricerca di dolci buoni, ma non troppo calorici. Allora ti chiedo: se faccio solo la mousse, come da te spiegato, ma senza base torta paradiso e senza geleè di copertura, e la servo ad esempio in piccole coppette, è comunque buona ???? Grazie per la tua opinione in merito. Ciao. Catia

    RispondiElimina
  9. @Catia: Buongiorno Catia,grazie per i complimenti, mi fanno piacere.
    Per quanto riguarda la mousse, servirla da sola penso perda di pregio, la peculiarità stà nel fatto che i sapori si compensano.Comunque puoi provare a fare una base meno calorica usando il mio Pandispagna,che contiene poco zucchero

    http://oggicucinocosit.blogspot.com/p/tecniche-di-base.html

    lo puoi tagliare a dischetti e mettere alla base delle coppette.Altra opzione,puoi sbriciolare dei cereali, metterli sul fondo della coppetta, o di un coppapasta, e livelli con la mousse.
    Per quanto riguarda la geleè, puoi dolcificare con del dolcificante ipocalorico, tipo dietor,cosi' non incide sulle calorie, o ricoprire con briciole di mollica di Pandispagna, che danno un effetto "fiorito",e decori con fettine di limone, passate nello zucchero.Ha bisogno di riposo, per cui puoi tranquillamente farla un giorno prima.
    Spero di esserti stata utile. Ciao fammi sapere,a presto.
    L.

    RispondiElimina
  10. Ancora una domanda, scusami: ho capito bene che della Torta Paradiso si usa solo un disco ? Allora, scusa, non varrebbe la pena fare metà dose ? Grazie per il chiarimento, Catia

    RispondiElimina
  11. @Catia: Nella versione originale, la copertura era fatta con il secondo disco, io l'ho personalizzata usando la gelatina.Era destinata come dolce di chiusura di una cena a base di pesce, mi sembrava eccessivo e pesante presentarla in quel modo.E ho usato guarnirla con la geleè, più leggera e adatta a mio avviso.
    Se fai metà dose non ti viene alta, rischi di fare un biscotto.L'altra metà, ci puoi fare un'altra torta usando una delle mie mousse ( alla ricotta e pere, quella di ricotta allo strega.Le trovi sempre qui in fondo al post.

    http://oggicucinocosit.blogspot.com/p/tecniche-di-base.html

    altra opzione, lo tagli a fettine le fai tostare e ti ritrovi con dei deliziosi biscotti.
    Non si butta mai niente..:))
    Ciao. E grazie!
    A presto.
    L:

    RispondiElimina
  12. La presenterò stasera come torta di compleanno !!! Sono sicura che sará un successone !!!! Ho assaggiato la mousse prima di metterla in forma nel frigo......è deliziosissima !!! Grazie !!! Tiziana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, grazie a te per averla provata, piacerà sicuramente, auguri a chi festeggia il compleanno e felice serata! Fammi sapere poi se ti fa piacere, grazie!
      Un caro saluto.
      Lina.

      Elimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...