venerdì 18 novembre 2011

Cigni Bigne'...I miei.





Mi piace dare forma ad un' idea ,vederla concretizzarsi.Ci pensi, ti metti all'opera e alla fine ti piace anche il risultato.Mi piace tanto fare esperimenti, e dare forma agli animaletti in genere è il mio pasticciamento preferito,stavolta mi sono cimentata con i "Cigni".





Questi sono i cigni che ho provato a fare ed ho utilizzato per decorare la mia prossima torta.

Beh, come esperimento posso ritenermi soddisfatta. Anche se non sono venuti come volevo.
Mi sono ispirata ad una torta stupenda dello chef A.Scaccio; naturalmente i miei cigni non sono paragonabili ai suoi; perfetti.
Diciamo che questi miei cignetti assomigliano forse più a dei "Brutti Anatroccoli"...però mi sono divertita a prepararli, sono simpatici non vi pare?


Ed ora passiamo alla  ricetta.

Ingredienti:
  • 125 g. acqua
  • 125g. farina 00 Molino Chiavazza
  • 3 uova 
  • 60 g. burro,
  •  pizzico di sale,
  •  vanillina
  • 1 cucchiaio di zucchero

Preparazione:
Far bollire acqua, zucchero, burro, vaniglia e pizzico di sale .
Spegnere e buttare tutto in una volta la farina, mescolando bene fino ad avere una palla che si staccherà dalle pareti della pentola.
Far raffreddare e unire le uova una alla volta impastando per 5' per ogni uovo finchè non si assorbe per bene.
Continuare a impastare a lungo finchè non appaiono sulla superficie delle bolle, questo vuol dire che si è incorporata abbastanza aria perchè gonfino in cottura.
Nel Ken 5' min per uovo velocità 4/5 '.
La pasta deve avere la consistenza un pò più sostenuta della maionese.
Riempire una sac a poche con beccuccio a stella con la pasta.
Dare la forma e cuocere a 170°/180° per 15/20' circa
Terzo ripiano del forno.


Cuocere prima i colli dei cigni, finchè colorano, poi passate alla cottura dei grossi bignè di forma ovale,che saranno la base e le ali.

Una volta freddi tagliate a metà ,staccando la base, dividete la parte superiore in due per formare le ali.
Sulla base decoriamo con ciuffi di panna montata, inseriamo il collo e le due ali premendole leggermente nella panna per fissarle.


Ed ecco pronti i "Cigni" pronti a spiccare il volo ...per raggiungere la Torta.
Ciao; alla prossima puntata.Vi aspetto!!

12 commenti:

  1. Ciao cara, volevo segnalarti che la maggior parte delle foto non si vede...ma sono proprio curiosa, anche io li ho sempre visti, ma mai realizzati!!
    buona giornata loredana

    RispondiElimina
  2. @Loredana: Grazie Loredana. Ma che scherzo mi ha fatto blogger?E' vero sono sparite le mie foto..ora vedo se riesco a caricarle di nuovo...mah!!!Grazie mille.baci..
    Lina

    RispondiElimina
  3. Que preciosidad, eres una artista, besos

    RispondiElimina
  4. Noooo... Adesso piango! sai dove li ho mangiati??? In viaggio di nozze! Ho dei ricordi splendidi legati a questi cigni!!! ;-)

    RispondiElimina
  5. ¡Que delicados! se ven preciosos.

    Un beso.

    RispondiElimina
  6. mamma mia che raffinati che sono...

    RispondiElimina
  7. @Sofiaauraora: Muchas gracias Sofia por tu comentario, un abrazo.
    L.

    RispondiElimina
  8. @Elisa:Ma che bella coincidenza, mi fà piacere che ti suscitano bei ricordi...Grazie,Elisa per la visita; tra qualche giorno arriva il seguito...Baci....
    L.

    RispondiElimina
  9. @Magon:Me alegro de que te gusta,muchas gracias!!
    Besos
    L.

    RispondiElimina
  10. @Nonna Papera: Grazie mille per il bel commento.A presto, un abbraccio.
    L.

    RispondiElimina
  11. Buonissimi questi cigni!!!!
    Eccomi a ricambiare la visita

    RispondiElimina
  12. @Monica: Ciao grazie a te , un abbraccio.
    L.

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...