mercoledì 22 gennaio 2014

Pizza in Teglia

Pizza in Teglia©. Chi di voi non ama la pizza alzi la mano ! La Pizza , morbida, gustosa, amata da tutti, è il simbolo del made in Italy nel mondo, sembra facile da fare ma non sempre si riesce ad ottenere un buon risultato.


Pizza in Teglia©.  Chi di voi non ama la pizza alzi la mano ! La Pizza , morbida, gustosa, amata da tutti, è il simbolo del made in Italy nel mondo, sembra facile da fare ma non sempre si riesce ad ottenere un buon risultato.
Ormai saprete che per me la cucina è una passione autentica che non si ferma alle ricette standard, ma prosegue con la ricerca, lo studio ,l'approfondimento.
Ho provato varie ricette per la pizza, tutte buone , abbastanza soddisfacenti ,e dopo tante prove e riprove finalmente  ho trovato l'impasto ad hoc, la ricetta base perfetta. del maestro Antonino Esposito.

L'impasto è soffice e leggero, molto digeribile e ben alveolato, il segreto :  poco lievito, la giusta tecnica per l'impasto e una lenta lievitazione.
Se volete ottenere una buona pizza in teglia , che sia croccante fuori e morbida dentro, che soddisfi le esigenze di tutta la famiglia provate questo impasto e fatemi sapere.

Questa ricetta la dedico ai miei figli, che mi seguono e provano con successo  le ricette di "mammà".
Cari figlioli se la giornata e piovosa e non sapete che fare: con una bella pizzata si risolve la serata!

Oggi proviamo a fare insieme la Pizza in Teglia©http://oggicucinocosit.blogspot.it/ , poi seguiranno altre ricette sfiziose per ogni occasione.

INGREDIENTI per 2 persone:
Teglia 30X40

350 g. Farina 0
2 g.  Lievito secco ( 2 cucchiaini  rasi )
240 ml Acqua tiepida
1 Cucchiaio di Olio EVO oppure 1 cucchiaino di strutto ( io ho messo lo strutto)
1 Cucchiaino di zucchero
1 Cucchiaino di sale 


Dose per 500 g. farina

500 g. Farina 0
2 g.  Lievito secco ( 2 cucchiaini  rasi )
340 ml Acqua tiepida
2 Cucchiai di Olio EVO 
1 Cucchiaino di zucchero
1 Cucchiaino di sale 



Per la farcitura:

Pomodori pelati o passata di pomodori
Pomodori ciliegino
2 Salsicce sbriciolate ( io salsicce Home made)
Olio EVO q.b.
Sale
Origano
2 Mozzarelle fior di latte


Preparazione:

Sciogliete il lievito e 1 cucchiaino di zucchero nell'acqua tiepida e lasciate riposare fino a fioritura.

Versate metà della farina nella planetaria .
Aggiungete la miscela di lievito  e lo strutto sciolto al micro.
Lavorate con il gancio per impastare a velocità 1 e amalgamate bene.
Unite un altro quarto di farina e continuate ad impastare.
Aggiungete il sale e poco alla volta la restante farina  e continuate ad amalgamare il tutto a velocità 2 - per 3/4 minuti.
Lavorate ancora  fino a che la pasta non si stacca dalle pareti della ciotola.

Trasferite l'impasto sulla spianatoia e lavorate ancora brevemente a mano.
Formate un panetto e mettetelo a riposare in una ciotola coperto con un canovaccio per 20 minuti.
Riprendete l'impasto e lavorate con  delicatezza per pochi secondi , chiudendo la palla verso il centro sotto e lasciate riposare come sopra.
Ripetete per altre 3 volte.

Fate lievitare l'impasto per 4 ore circa, coperto con pellicola unta, ( nel forno tiepido e spento) .

Alla fine di ogni giro del panetto si noteranno le bolle della lievitazione, indicatori della manovra giusta.

              Prima Fase  -Impasto                                    Seconda fase- Impasto                                Terza fase - Impasto                                                






Una volta lievitata, prendete la pasta e senza lavorarla, allungarla come un filone.

Stendete la pasta nella teglia appena unta e cosparsa con poca farina aiutandovi con le dita, (l'impasto deve essere morbido) tipo pianista. 

Fate riposare 30/40 minuti coperto con un canovaccio . 


Farcite una parte con i pomodori ( pelati o passata a gusto) e già conditi con olio, sale e origano.


Farcite l'altra parte con pomodorini tagliati a fettine ,condite con olio e sale e la salsiccia sbriciolata. 


Cuocete a 200° per 5 minuti poi proseguite a 180° per 15 minuti circa . 

Gli ultimi 5 minuti tirate fuori dal forno e guarnite con fettine di mozzarella poi rimettete in forno fino a fonderla.



l'aiuto pizzaiolo di turno: mon mari che distribuisce la mozzarella
Pizza in Teglia con salsicce e mozzarella ©L.Oggivicucinocosi

Tagliare la pizza  in tranci e servire bella calda.
Pizza con pomodorini origano e mozzarella©L.Oggivicucinocosi

Aggiornamento: rifatta con pesto pomodorini prosciutto e mozzarella , super! Buonissima!
Pizza con pesto pomodorini prosciutto e mozzarella©LinaOggivicucinocosì
Tagliare la pizza  in tranci e servire bella calda.

8 commenti:

  1. Mmmhhhhh che buona, eh sì Lina, ti rubo la ricetta, grazie.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa per provarla, fammi sapere.
      Un bacione!
      Saluti
      L.

      Elimina
  2. potrei averne una fetta?'
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente Enza, anche tu non scherzi con le tue bontà.
      Un bacione!

      Elimina
  3. ...è ora di cena e questa pizza mi ha messo ancor di più fame, complimenti è deliziosa! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly, serviti pure.
      Un bacione!
      Buona serata

      Elimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...