martedì 7 gennaio 2014

Stella Briosche con crema al Rum Cioccolato Arancia




Stella Briosche con crema al Rum Cioccolato e Arancia. 
Ne vogliamo parlare? Buono e scenografico di grande impatto visivo e facilissimo da fare


è il pan briosche più famoso del web che spopola da mesi, visto e rivisto nei blog, nei forum e sui social network. La Brioche sculptée di Valentina Zurkan
Il dolce soffice e goloso, perfetto per la colazione, per la merenda o per il té del pomeriggio.



E' un dolce davvero squisito, e il gioco dell'intreccio davvero intrigante; amo i lievitati , mettere le mani in pasta è la mia passione e non ho potuto fare a meno di provarlo.
L'ho vista farcita con la nutella, ma a me personalmente non piace, quindi ho messo una crema golosissima che uso spesso per farcire le torte.
La mia personale variante:  crema al cioccolato e arancia profumata al rum .

La fetta soffice e golosa rende l'idea della bontà del dolce e la farcitura con  la crema al rum cioccolato e arancia, rende sofisticato il gusto di questa semplice briosche, per la goduria dei palati più raffinati.







Bella, bellissima briosche, ha fatto innamorare tutti gli appassionati dei lievitati.




L'ho vista in decine di blog, ma in pochi hanno citato la geniale mente "Valentina Zurkan" che ci ha regalato questa meraviglia.
Ho fatto le mie ricerche e sono risalita a questo sito russo che raccoglie altri meravigliosi lievitati di questa pasticcera, che mi ripropongo di sperimentare presto , visto il successone ottenuto con questa briosche.



Sembra complicata , invece è semplice e veloce da fare,  mi ha veramente conquistata, non è molto dolce quindi perfetta per i miei gusti..

Sapete che mi piace sperimentare e così ho apportato alcune modifiche agli ingredienti e al procedimento.
La ricetta che spopola prevede 25 g. di lievito ,io ne ho messo solo 6 grammi, e di conseguenza la lievitazione è più lunga, in più ho dato le pieghe come per il pane così risulta più soffice e ben alveolata, come potete vedere dalle foto .




Ingredienti:

250 g. Farina 0
250 g. Farina W 330
2 Uova intere
60 g. Burro morbido a pomata
180 g. Latte tiepido
3 Cucchiai di zucchero
6 g. Lievito secco
Buccia di 1 limone
1 Bustina di vaniglia

Farcia:
250 g. Crema cioccolata arancia al rum  (la mia)


Preparazione:

Sciogliete il lievito e 1 cucchiaino di zucchero nel latte tiepido .

Nella ciotola del Kenwood mettete le farine setacciate, lo zucchero , la vaniglia, il lievito sciolto nel latte, le uova leggermente sbattute e la buccia del limone .
Avviate la macchina col gancio  per impastare  e iniziate a lavorare gli ingredienti. a velocità 2 per 3 minuti .
A metà impasto aggiungete il burro e lasciate amalgamare il tutto a velocità 2- per 3/4 minuti,
impastate per altri 7/8 minuti fino a quando la pasta diventa liscia e omogenea e si stacca dalle pareti della ciotola.
Fate lievitare per 2 ore circa coperto con pellicola unta, ( nel forno tiepido e spento) (ho usato meno lievito e per questo ha impiegato più tempo per lievitare)

Quando la pasta avrà raddoppiato di volume dividete il panetto in 4 parti , date le pieghe come per il pane e formate 4 palline.
Stendete ogni pallina in 4 dischi di uguale dimensione, nello spessore di 3/4 mm. del diametro di 26 cm. circa.
Io ho usato il tappetino graduato come guida.




Mettete la prima sfoglia su un disco di carta forno, e farcite con la crema, sovrapporre il secondo disco e procedere allo stesso modo anche con il terzo.Dividete i dischi prima in 4, poi in 8 ed infine in 16 spicchi




Dividete leggermente le punte e girate 2 volte di sotto verso l'esterno.Spennellate la superficie con tuorlo d'uovo diluito con poco latte. e mettete a lievitare per 1 ora e mezza circa.




Qui dopo la lievitazione.



Cuocete in forno caldo a 170°  per 25 minuti circa.
Per lucidarla e renderla più dolce ,a cottura ultimata sfornate e spennellate la superficie con 1 cucchiaio di zucchero a velo sciolto in  un po' di acqua e rimettete in forno spento per 1 minuto circa .


Servite sia tiepida che fredda, è deliziosa soffice e morbida, una bontà da non perdere.

19 commenti:

  1. Complimenti è molto ben riuscita!
    Davvero spettacolare :)

    RispondiElimina
  2. Estremamente deliziosa, compliments :-)
    Lorenzo D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lorenzo, dovresti provarla è facilissima!
      Un caro saluto

      Elimina
  3. Buooona segnata ma fra un pò devo smaltire.ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala Edvige non è molto dolce...a parte la crema.
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Mamma mia che spettacolo e anche tanto goloso, complimenti! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly, sei gentilissima, un bacione!

      Elimina
  5. Pero que presentación tan bonita de este brioche, me has tentado y tengo que hacerlo, así que cualquier día estos me pongo con las manos en la masa, todavía estoy anonada, de tan preciosidad, besos
    Sofía

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias Sofia per i complimenti, provala vedrai è molto facile da fare,ti verrà benissimo.
      Besos
      Lina

      Elimina
  6. da invidiare per quanto è bella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Günther, è veramente buona sono contenta che ti sia piaciuta.
      Te ne offro una fetta virtualmente.
      Un caro saluto

      Elimina
  7. posso usare la farina americana al posto della w330?
    vorrei provare a realizzare questo spettacolare dolce per il pranzo domenicale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mariarosaria, benvenuta, certo puoi usare la farina americana (manitoba) che ha una forza maggiore , W 380 , ma ne può risentire la sofficità, risulta un pò più gommosa, ti consiglio di miscelarla a metà con la 0 al 50%.

      PS
      ma ci conosciamo? mariarosaria non mi è nuovo questo nome.Ciao

      Elimina
  8. che meraviglia! peccato io la possa solo sognare, glicemia che tende continuamente al rialzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova a tenere sotto controllo la glicemia con uno corretto stile di vita e un'alimentazione equilibrata, poi potrai concederti un assaggio, non è molto dolce.
      Grazie. Saluti

      Elimina
  9. Ciao complimenti è bellissima...finalmente qualcuno che usa poco lievito!!! Qualche chiarimento... che intendi per fare le pieghe come il pane? E quando fai le incisioni sono solo sulla prima fetta o vai a fondo? grazie e ti farò sapere com'è venuta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro lettore anonimo, la risposta è per chi si firma , o ha un profilo a cui fare riferimento, non ha senso rispondere al nulla ...
      buona giornata!

      Elimina
  10. Deve essere buonissima, come si fa la crema?

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...