martedì 26 marzo 2013

Treccia Soffice Rustica Pasquale







Treccia Rustica di Pasqua Sofficissima
Casatiello o Tortano? Il dilemma per la Torta Rustica per eccellenza quest'anno non ci sarà.
Care amiche per Pasqua vi propongo una novità .




Il Tortano e il Casatiello li avevo già presentati l'anno scorso,un classico della gastronomia napoletana.
La ricetta di oggi è una soffice nuvola di bontà, adatta per la gita fuori porta di Pasquetta ;dal sapore unico, merito di un impasto soffice e ricco di gusto.

Sapete che adoro mettere le mani in pasta. Lo trovo rilassante, stimolante, mi piace vedere i risultati, provare soddisfazione per la buona riuscita. Per questa trecciona, ho provato come mio solito a stravolgere ricette ed  ingredienti; sono uscita fuori dagli schemi classici del periodo pasquale.
Ho provato un metodo di lievitazione di una ricetta e gli ingredienti di un'altra, mettendo il ripieno che piace a noi.
Unito l'insieme, è uscita fuori questa spettacolare e divina bontà!

I tempi  di preparazione sono un po' lunghi, ha bisogno di tre lievitazioni, ma alla fine sarete ampiamente ripagate.
E' veramente ottima, sofficissima ,vi consiglio di provare almeno una volta a farla, ne sarete sicuramente soddisfatte.

Passiamo alla ricetta e vediamo insieme come fare.

Ingredienti:

500 g. Farina 00
270 g. Latte
12 g. Lievito di birra
50 g. Burro
1 Uovo
1 Cucchiaino di miele
10 g. Sale

Ingredienti per il Ripieno:
80 g. pomodorini tagliati a dadini
100 g. Scamorza fresca o Provolone dolce o Asiago a gusto.
100 g. Pancetta a cubetti
100 g. Olive nere di Gaeta denocciolate

Preparazione:
Preparate il lievitino sciogliendo nella ciotola del Ken il lievito nel latte tiepido; aggiungete la farina (prelevata dalla quantità totale) mescolando con la frusta fino ad avere una crema densa;  coprite con un po' di farina e lasciate lievitare in luogo caldo. (forno tiepido e spento) per 60 minuti circa.
Quando in superficie si formeranno delle crepe , il lievito sarà pronto .

Montate ora il gancio ad uncino ,aggiungete al lievitino pronto un po' alla volta la farina, il burro morbido, il miele, l'uovo leggermente sbattuto , altra farina e iniziate a lavorare gli ingredienti.
Quando l'impasto sarà morbido aggiungete il sale incorporandolo bene, e la restante farina, lavorando per 3/4  minuti a velocità 2.

Formate una palla soffice , non appiccicosa, aiutandovi con le mani infarinate, coprite la ciotola con pellicola unta e mettete a lievitare per un'ora e mezzo circa.


Quando l'impasto è ben lievitato , si saranno formate delle bollicine  in superficie, sinonimo di lievitazione riuscita perfettamente, rovesciatelo sulla spianatoia aiutandovi con una spatola.
Senza lavorarlo troppo stendetelo con il mattarello in una sfoglia rettangolare, facendo attenzione a non schiacciarlo troppo, devono restare le bolle dei gas del lievito (come da foto).


Distribuite gli ingredienti del ripieno sulla superficie della pasta lievitata, e iniziare ad arrotolare la sfoglia.
Dal rotolo formato, tagliare 3 centimetri di pasta per la rosa dell'estremità inferiore.
Tagliare per il lungo con un coltello affilato, lasciando unita la lunghezza di 4 cm. nella parte iniziale che servirà per fare la rosa superiore .
Prendere la parte iniziale della treccia sollevarla e ruotarla dal basso verso l'alto passandola attraverso le due parti della treccia.
Proseguire poi ,intrecciando i due lembi di pasta.

Mettete la treccia in uno stampo da plum cake rivestito di carta forno,ponete la rosa tagliata prima sistemandola nello spazio lasciato vuoto.
Coprite con pellicola unta, e fate lievitare una terza volta, fino al raddoppio.


Cuocete in forno già caldo a 170° per 30 minuti circa, sul II° ripiano del forno.

Ecco la treccia appena sfornata.Golosissima col suo ripieno.
Alta e sofficissima!

Pronta a partire per la gita di Pasquetta, da inserire nella cesta delle vivande .
Buona Pasqua!

20 commenti:

  1. Spettacolo!!! Una signora treccia bravissima!!
    un caro abbraccio Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, è sofficissima con pochi grassi, un'alternativa alle bombe caloriche di questo periodo.Grazie, un abbraccio.

      Un caro saluto e Buona Pasqua!

      Elimina
  2. Troppo bellina!! Fa veramente festa e chissà che buona!! :D Un abbraccio stretto e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, è gustosa e leggera, non ha molti grassi, davvero squisita. La rifarò spesso.

      A presto, un caro saluto.

      Buona Pasqua!

      Elimina
  3. hai capito l'amica?cosi' ci metti tutte d'accordo!!
    brava!
    buona pasqua
    carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, hai visto giusto. Una ricetta soffice e con pochi grassi, solo 50 g. di burro, per chi ama stare più leggero mangiando con gusto. Grazie, un bacione!

      Buona Pasqua!

      Elimina
  4. infatti lo vedo bene nel cestino del pic nic, speriamo che il tempo ci dia tregua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si speriamo bene per il tempo capriccioso,intanto si prepara il cestino, poi si vedrà.

      Ciao Gunther,grazie e
      Buona Pasqua a te e i tuoi cari

      Elimina
  5. è magnifica questa trecciona..
    Buona Pasqua!!
    baci

    RispondiElimina
  6. anche se ci vuole un po' di tempo, ne vale la pena, deve essere deliziosa. Buona Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un po' lunga, ma è buonissima da provare!
      Buona Pasqua
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Che buona, è molto invitante! Auguri di Buona Pasqua, ciao!

    RispondiElimina
  8. E' perfetta per il pic nic di pasquetta ma stando alle previsioni mi sa proprio che non andremo da nessuna parte! Ma nessuno ci vieta di preparare questa meravigliosa treccie e mangiarla in casa insieme ai nostri cari! Sempre bravissima!
    Un abbraccio e tanti auguri di buona Pasqua! Alda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Buona Pasqua a voi, un abbraccio..

      Elimina
  9. Acabo de venir de otro blog y he visto algo parecido, pero este bizcocho lo supera, que bueno tiene que estar y que esponjoso se ve, besos
    Sofía

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Es muy suave y deliziosa.
      Gracias, Sofia
      Besos
      Feliz Pascua

      Elimina
  10. Estou te seguindo, e Adorei a receita :)
    Venha me visitar quando puder.
    Beijos Márcia (Rio de Janeiro - Brasil)

    http://decolherpracolher.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Obrigado por visitar Marcia, vou seguir de bom grado.
      Um abraço

      Beijos

      Lina

      Elimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...