giovedì 1 novembre 2012

Gnocchi di Ricotta con Melanzane Striate e Scamorza




Giovedi gnocchi? Per voi oggi : Gnocchi di ricotta con  melanzane e scamorza.





Un piatto dal sapore estivo in pieno autunno, un po' di colore tra un temporale e l'altro.
Oggi la situazione è precipitata. Ieri c'era il sole, oggi siamo passati direttamente al clima autunnale.Avevo in archivio questa ricetta, e tra un post e l'altro la stavo dimenticando,strano il clima; strana io , con tutti questi sbalzi di temperatura.

Vediamo insieme come ho fatto questa buonissima e veloce ricetta.
Occorre poco tempo per tirare su gli gnocchi, si preparano subito, mentre cuoce il sugo.
Ottima, ve la consiglio; da provare.


Ricetta per 4 persone
Per gli gnocchi:

250 g di Ricotta ( io di Pecora)
50 g di Parmigiano reggiano
200 g di Farina 00
1 pizzico di Sale
1 grattata di Noce moscata
qualche foglia di Basilico

Preparazione:
Mettere nel mixer il basilico ed il parmigiano e frullare il tutto.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti, finché non si formerà l'impasto che dovrà risultare liscio ed omogeneo.
Raccogliere a palla l'impasto, poi tirare dei cilindretti che taglierete a pezzettini.
Per ricavare gli gnocchi rigati io uso il riga-gnocchi di legno, che ha 2 spessori, ma in mancanza si può benissimo utilizzare una forchetta.

Per il condimento:
2 Melanzane striate
300 g. Pomodorini maturi
1 Spicchio d'aglio
50 g. Olio EVO
100 g. Scamorza tagliata a dadini
Basilico fresco

Preparazione:
Preparare le melanzane privandole del torsolo; tagliarle a dadini e mettere in uno scolapasta cosparse di sale, per farle perdere l'acqua di vegetazione ,per 30 minuti circa.
In seguito sciacquarle e strizzarle.
In una padella far scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio, aggiungere le melanzane e farle rosolare per qualche minuto.
Aggiungere i pomodorini tagliati in quarti,e aggiustare di sale.Far cuocere per 10 minuti circa.

Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata, toglierli appena vengono a galla ,condirli con il sugo preparato in precedenza e saltarli in padella con la scamorza tagliata a dadini.

Impiattare guarnendo con il basilico fresco, e buon appetito!

13 commenti:

  1. Devono essere deliziosi. Non ho mai provato gli gnocchi di ricotta ma devo assolutamente rimediare. Grazie per la ricetta.
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ribana, provali, sono veloci e gustosi molto più leggeri di quelli fatti con le patate.Grazie per volerla provare.
      Un abbraccio, a presto
      Baci

      Elimina
  2. Mamma mia.. che buoni, cara. Uno di quei piatti corposi e gustosissimi, che fanno felici nei giorni di festa :) Bravissima, un bacione e buona festa dei Santi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sono molto gustosi e veloci da fare.
      Un bacione e buon Ognissanti anche a te.
      Ciao, a presto.

      Elimina
  3. Che meravigliosa bontà!!!
    Voglio assolutamente rifare la tua ricetta!!
    Un abbraccio e a presto Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen per volerla provare.Sono molto buoni ,te li consiglio.
      Un bacione, a presto!
      L.

      Elimina
  4. deliziosi un piatto per me grazieeeeee

    RispondiElimina
  5. Piatto ricco mi ci ficco! Che buoni che devono essere, voglio farli al più presto! Complimenti e bacioni!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze un abbraccio a voi!!
      A presto.

      Elimina
  6. Che delizioso piatto appetitoso, bravissima! Ciao

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti. Scusate la mia assenza dai vostri blog, sono stata impegnatissima ultimamente.Passerò a salutarvi.
    Un baciotto!

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...