domenica 23 febbraio 2014

Cannoli siciliani



Cannoli siciliani. Buongiorno cari amici, oggi iniziamo in dolcezza la giornata con uno dei dolci italiani più famosi nel mondo.




Cannoli siciliani. Buongiorno cari amici, oggi iniziamo in dolcezza la giornata con uno dei dolci italiani più famosi nel mondo.
























I Cannoli di ricotta, sono una specialità della pasticceria sicula presenti ormai tutto l'anno , ma che in origine venivano preparati per il Carnevale.
Sono uno dei miei dolci preferiti, ma non sapevo che venivano preparati in occasione di questa festa.
La mia passione per la cucina non si ferma solo all'elaborazione delle ricette, ma mi porta alla ricerca delle origini dei piatti tipici e tradizionali.

Lo sapevate che:
Il cannolo ha origini antiche. Nel 70 a.C. Cicerone all'epoca della sua permanenza in Sicilia come questore, parlava di un dolce simile al cannolo odierno: "Tubus farinarius, dulcissimo, edulio ex lacte factus", (tubo farinaceo ripieno di latte per un dolcissimo cibo).
In realtà il riferimento del nome è legato alle canne di fiume cui veniva arrotolata fino a pochi decenni fa la cialda durante la sua preparazione. Quel che è certo è che il dolce fu inventato in tempi remoti per festeggiare il carnevale.Sembra che questo dolce sia nato per scherzo. In Sicilia la cannula del rubinetto dove scorre l'acqua viene chiamato cannolo, e anticamente venivano adoperate proprio delle canne di fiume per confezionare le cialde che contengono la crema: è noto che dal rubinetto scorre l'acqua mentre dal cannolo scorre la crema ,da qui ha origine lo scherzo burla di carnevale.
[fonte Wikipedia]
Comunque sia i cannoli siciliani sono molto apprezzati e sono un rinomato esempio dell'arte pasticcera italiana nel mondo.
Sono semplici da preparare anche se un po' laboriosi per chi non ama il fritto, almeno una volta però val la pena di mettersi alla prova , sono buonissimi.




La  cialda croccante di pasta fritta accoglie il goloso ripieno di crema, arricchito da cioccolato e granella di mandorle, lasciando al palato un tripudio di sapori.


Cannoli siciliani

Ingredienti

Per la pasta:

300 g. Farina 00
30 g. Zucchero
25 g. Burro
5 g di Cacao amaro
100 ml  di Marsala
10 ml aceto di vino
1 pizzico di sale
1 Uovo per lucidare

Per il ripieno:

500 g. Ricotta di pecora
200 g. Zucchero a velo
1 Bicchierino di rum
1 pizzico di Vaniglia
50 g. Cioccolato fondente grattugiato
Gocce di cioccolato
Granella di mandorle

Olio Arachidi per friggere

Preparazione:

Pasta

Impastate insieme tutti gli ingredienti.
Lasciate riposare la pasta per 2 ore, in luogo fresco protetta con pellicola.
Stendetela in una sfoglia sottile e ricavate dei quadrati, o dei cerchi con un coppapasta.
Arrotolate ogni sfoglia di pasta sull'apposita forma da cannolo, saldando i bordi con poco albume.
Friggete i cannoli in olio bollente e scolateli quando saranno dorati.

( lo step è tratto da una vecchia rivista di In cucina con fantasia)
 ®Foto dal libro In cucina con Fantasia

Ho seguito la ricetta tratta da:  
Più dolci -manuale di pasticceria e decorazioni
Quado' editrice





























(ho apportato alcune modifiche diminuendo lo zucchero, sostituendo l'acqua con il marsala e i canditi con gocce di cioccolato e granella di mandorle.)




Farcitura e Decorazione:

Passate al setaccio la ricotta e mescolatela allo zucchero, aggiungete il cioccolato grattugiato la vaniglia e il rum e amalgamate bene il tutto.

[Consiglio ]
Farcite i cannoli poco prima di servirli per evitare che la pasta fritta croccante si ammorbidisca a contatto con la ricotta.

Con l'aiuto di un sac à poche farcite i cannoli con questo composto,







e decoratene le estremità con le gocce di cioccolato e la granella di mandorle.


Spolverate con un velo di zucchero vanigliato e gustateli in tutta la loro freschezza e bontà.

10 commenti:

  1. Questa non me la dovevi fare! Presentate queste superlative dolcezze è un attentato alla mia golosità.Non mangio molti dolci, ma davanti ai cannoli con la ricotta non so proprio resistere.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Barbara non si può resistere, grazie per essere passata.
      Un caro saluto

      Elimina
  2. che visione i cannoli, mi piacciono troppo!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, a presto con il nuovo RC!
      Un abbraccio!

      Elimina
  3. una sola parola..........."goduriosi."Bravissima!!
    baci...

    RispondiElimina
  4. Li adoro anch'io, non sapevo che si preparassero per il Carnevale, sono deliziosi in qualunque momento! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Molly, è stata una scoperta anche per me.Troppo buoni!
      Un abbraccio!

      Elimina
  5. Uno dei miei dolci preferiti....che dire? sono rimasta estasiata davanti alle foto, sono meravigliosi e sicuramente anche buonissimi! Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Letizia, un caro saluto!
      Lina

      Elimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...