domenica 6 gennaio 2013

Calamari ripieni alla mediterranea




Bentrovati amici, dopo la pausa festiva, iniziamo il nuovo anno con una ricetta di pesce.
I Calamari ripieni alla mediterranea .






Una ricetta semplice ma squisita, piena di sapori che si sposano bene col gusto dolciastro del calamaro.
Una delle pietanze, servita per il cenone della sera della vigilia.

Ingredienti per 4 persone:

700 g. Calamari
4/5 Pomodorini Pachino
4 Pomodori ramati maturi
Una decina di olive nere di Gaeta a pezzetti
Mezzo spicchio d'aglio tritato
Prezzemolo tritato
sale e pepe q.b.
Pane grattugiato 2 cucchiai
1 uovo
Scamorza a pezzetti
Basilico fresco
Olio extravergine di oliva
Vino bianco mezzo bicchiere

Preparazione:

Pulire i calamari svuotarli e privarli della penna interna, degli occhi e la pellicina esterna, e tritare i tentacoli.
In una padella fate rosolare i tentacoli tritati in due cucchiai di olio.
Trasferiteli poi in una terrina e unitevi  i pomodorini tagliati a pezzetti,le olive spezzettate, il prezzemolo, l'aglio, il formaggio scamorza, il pane grattugiato, il basilico tritato, l'uovo il sale e il pepe mescolando  bene tutti gli ingredienti e infine con questo composto farcite i calamari ,chiudendo l'apertura con uno stecchino di legno.
Non riempiteli eccessivamente per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura.

In una padella far rosolare l'aglio in 2 cucchiai di olio, poi eliminarlo.
Adagiare i calamari nella padella e farli  rosolare da entrambe le parti, poi sfumare col vino bianco, e aggiungere i pomodori ramati tagliati a filetti  e lasciar cuocere per 20/30 minuti circa.Aggiungere un pò di acqua calda se dovessero asciugare durante la cottura.


Servire i calamari ben caldi su un letto di insalata verde.


Come abbinamento il vino consigliato è un Fronda del Grigio- un Bianco della Maremma Toscana
dal gusto pieno con un sapore fruttato morbido e piacevole.

Buon appetito con gusto e Buon 2013!!

10 commenti:

  1. E iniziamo bene anche la settimana! Che spettacolo, chissà che buoni!! <3 Un abbraccio e i miei complimenti tesoro! :D Buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Ely, buon inizio settimana a te!
      Un bacione!

      Elimina
  2. Che meraviglia, un secondo piatto molto invitante e gustoso, complimenti! Buon anno anche a te anche se arrivo con ritardo, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. E' il periodo dei calamari e simili tutto bene ma solo pomodoro in scatola il fresco cotto mi provoca gastrite...sono strana siiii :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Edvige, è il periodo dei calamari si!!
      A noi piacciono molto, preparati ho altre ricette in arrivo, spero ti piacciano.
      Per quanto riguarda il pomodoro fresco non sei strana, forse dipende dalla qualità dei pomodori la tua gastrite,dovresti provare quelli più dolci ,tipo quelli di collina , e privarli della pellicina, forse è quella a darti fastidio.
      Grazie ,un bacione!

      Elimina
  4. Um....che buoni....per noi che siamo amanti del pesce, questi calamari sono il massimo!! Le foto ci hanno fatto venir l'acquolina in bocca....
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie buongustaie!
      Un bacione grande!A presto.

      Elimina
  5. calamari fatti cosi sno graditissimi in qualsiasi occasione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gunther, è vero sono piaciuti molto ai miei ospiti.
      Sono anche veloci da fare.
      Ciao buona settimana!

      Elimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...