mercoledì 6 giugno 2012

Crostata di Fragole con crema alla panna cotta




Crostata di Fragole con crema alla panna cotta







La fragola, questo frutto prediletto da poeti e santi che ci sorprende e incanta grazie all'intensità del colore rosso, e il suo inebriante profumo, è  una piccola tentazione da raccogliere e assaporare in tutta la sua dolcezza.


Oggi vi propongo un dolce alternativo alle solite torte di frutta .Una crostata di fragole dall'aspetto delizioso e di grande effetto,sia per il palato che per l'occhio, con questi frutti belli rossi , profumati e dolci.
E' diversa dalle solite crostate con un gusto sorprendente che e' stata una vera rivelazione.
La base di pasta frolla arricchita da una  crema di panna cotta la rende irresistibile. L'avevate già vista nella presentazione del mio ultimo Buffet di compleanno ,e rifatta molte altre volte,a grande richiesta, dato il grande successo che ha riscosso.
Per la ricetta mi sono ispirata a quella del mio chef preferito: Antonio Scaccio- insegnante di cucina e ideatore del primo corso professionale di cucina vegetariana in Italia.autore inoltre di libri di cucina vegetariana e non solo.


La Fragola:
Questa piccola “goccia” di nettare rosso era conosciuta e apprezzata già dall’uomo preistorico, come testimoniano alcuni reperti rinvenuti in zone montagnose e lacustri dell’Europa centro-occidentale.
La mitologia vuole che fosse spesso presente sulle tavole dei Romani, soprattutto durante le feste in onore di Adone, alla morte del quale, come narra la leggenda di Ovidio, Venere, dea dell’amore, pianse copiose lacrime che giunte sulla terra si trasformarono in piccoli e succosi frutti rossi a forma di cuore: le fragole, appunto!


Proprietà delle fragole:
Il rosso delle fragole è dato dai carotenoidi sostanze che si trovano anche nei cachi e nelle carote e in altri alimenti. E’ definita da alcuni studiosi “un’aspirina naturale” quindi è indicata a chi soffre di reumatismi e malattie da raffreddamento.
E' ipocalorica, 100 grammi di prodotto forniscono circa 30 calorie.
Le fragole contengono vitamine in abbondanza: tra cui la vitamina C, molto utile per rafforzare le difese immunitarie dell'organismo, hanno una forte azione antinfiammatoria depurano il sangue e attenuano le infiammazioni, oltre a rigenerare i tessuti irritati . Sono rinfrescanti, rimineralizzanti, diuretiche e hanno proprietà disintossicanti e depurative dell'organismo, soprattutto se mangiate a stomaco vuoto.Grazie alla presenza di sostanze antiossidanti le fragole aiutano a combattere i tanto temuti "radicali liberi" e rallentano il naturale processo di invecchiamento delle cellule del nostro organismo.Fanno bene al cuore e regolano la pressione arteriosa.
Sono utili anche per attivare il metabolismo dei grassi, facilitano la funzionalità renale, favoriscono il ricambio cellulare e fanno più bella la pelle.
Quindi non sono solo belle e buone; ma fanno anche bene all'organismo.

Vi consiglio di provare questa crostata, rimarrete sorprese dal gusto reso più ricco e delicato della crema di panna, che viene cotta contemporaneamente al guscio, nel forno senza ulteriori passaggi.

La ricetta di questo dolce si differenzia un tantino da quella originale; ho diminuito le dosi della crema e aggiunto delle mie personali varianti.

Ingredienti per la Pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 70 g di zucchero bianco
  • 1 uovo intero +1 tuorlo d’uovo
  • La buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico sale
  • 1 bustina vaniglia

Preparazione:
Versare la farina, sale,zucchero, gli aromi e il burro tagliato a pezzetti nel recipiente del mixer, installando il parapruzzi. Usare la frusta a K a velocità 2.
Lavorare fino ad avere un impasto a briciole. (sabbiando farina e burro )
Aggiungere le uova leggermente sbattute mentre la frusta a K continua a girare, fino a formare un impasto.
Trasferire su un piano leggermente infarinato e formare una palla .
Non maneggiare eccessivamente l’impasto. Avvolgere in pellicola trasparente e refrigerare per 30/60 minuti prima di stendere l’impasto.

Ingredienti:per la crema di panna cotta :

  • 250 g di panna fresca
  • 125 g di zucchero
  • 1-uovo intero
  • il succo e la scorza grattugiata di un limone
  • 40 g di farina 00 setacciata
  • 250g di fragole fresche lavate e tagliate  a fettine  condite con 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di maraschino e succo d'arancia (aggiunta mia personale)  e mettere da parte.

Procedimento:
stendete la pasta frolla e rivestite una teglia di  circa 26 cm di diametro, livellate i bordi, alti almeno un paio di dita.
Nel frattempo, con l' uovo intero e 40g di zucchero preparare uno zabaione spumoso,
aggiungere poi il succo del limone e la scorza grattugiata e la farina.
Sciogliere lo zucchero restante scaldando appena la panna.
Unire lo zabaione alla panna  emulsionando bene e quindi versare il contenuto  sulla sfoglia.
Cuocere in forno caldo a 180° per 35 minuti circa
Togliere dal forno e far raffreddare.



Infine guarnire la crostata con le fettine di fragole tenute da parte e lucidare con gelatina di fragole scaldata con 1 cucchiaio di acqua .


Una bontà divina, un dolce fresco, profumato con la crema soffice e spumosa. Assolutamente deliziosa.

19 commenti:

  1. Spettacolare!!! Sarà un tripudio di bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! E' buonissima, da provare.
      Un abbraccio,ciao!

      Elimina
  2. è davvero pazzesca...la divorerei..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assaggiala , è buonissima. Grazie, bacio...

      Elimina
    2. Ciao Raffy, da provare, è deliziosa.
      Un bacione, ciao!

      Elimina
  3. wau che meraviglia la tua crostata.. buona e bellissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, è veramente molto buona, da provare.
      Un bacione.
      L.

      Elimina
  4. Bellissima è bellissima ... immagino la bontà!!
    Davvero brava, splendida decorazione!!
    Un saluto Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, grazie per il commento e il complimento, mi fa molto piacere. Dovresti provarla è speciale. Un caro saluto, ciao a presto.
      Lina

      Elimina
  5. Une très belle tarte. Elle doit être délicieuse.
    Je te prends un morceau!
    A bientôt

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci beaucoup Nadji.
      A bientôt, bisous..

      Elimina
  6. Mamma mia e di una bontà unica,fa una voglia pazzesca!! Mi piace tantissimo come l'hai decorata favolosa!
    bacioni e scusa se passo poco ma mi collego di rado tra casa e lavoro tempo libero zero..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, grazie per i complimenti,non preoccuparti, sei molto cara a dedicarmi il tuo tempo.A presto, un bacione.
      Lina

      Elimina
  7. Manco per qualche giorno e cosa ti trovo, una crostata meravigliosa che mi ha fatto tornare il buonumore! Sempre bravissima!
    Un abbraccio e buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alda, sempre gentile, sono contenta che il dolce ti abbia fatto tornare il buonumore, buon inizio settimana....
      un bacione!

      Elimina
  8. Bellissima e molto buona la tua crostata Lina, con le tue preparazioni sai sempre stupire. Ti ricordo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, che piacere rivederti, grazie per i complimenti e per essere passata. Un abbraccio, a presto.
      Lina

      Elimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...